PERCHÈ USCIRE DALLA CHIESA!!!

Tutto il contenuto di questo forum era ovviamente oggetto della mia precedente credenza cieca nella bibbia e frutto della fede in Dio.
Ora mi ritengo AGNOSTICO e personalmente, non m'interessa assolutamente più nulla di TUTTO l'argomento RELIGIOSO in generale,
avendo capito che è tutto frutto dell'uomo, bibbia compresa e che Dio non centra nulla con essa, ma ancor meno, anzi,
sopprattutto con la CHIESA CATTOLICA!!

Per questo motivo, lascio detto forum in sola lettura tranne le tre cartelle:

MESSAGGI, ANNUNCI e RIFLESSIONI PROFONDE dove anche gli anonimi possono accedere.

Chi vuol conoscere le motivazioni che mi hanno indotto a tale scelta,
può farlo andando a curiosare cliccando il link in rosso quì sotto:


FALSE VERITÀ


SE QUALCUNO AVESSE BISOGNO DI COMUNICARE CON ME:

sonnyp@email.it

Shalom.
 
Previous page | 1 2 3 | Next page
Print | Email Notification    
Author

Preghiera ateista.....

Last Update: 6/20/2013 12:12 PM
6/18/2013 11:24 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 18,154
Post: 1,206
Registered in: 9/25/2009
Registered in: 10/8/2009
Location: ISCHITELLA
Age: 53
Gender: Female
Gold User
OFFLINE
Re:
Cara Kelly,
tu dici,


Quello che dici non ha senso, se non partendo dal presupposto, errato, che solo il cristianesimo sia la religione giusta. E questo non c'è prova inoppugnabile che lo possa provare. Tu porti un libro come prova autoreferenziale che ha valore solo per quanto gliene date voi, ma è un valore soggettivo. Per me quelle cose potrebbe averle scritte chiunque, ovviamente con lo scopo di darsi ragione e far credere che quella sia la religione giusta.



Rispondo:
Dio ha ritenuto opportuno confermare la sua Parola con degli interventi straordinari e prodigiosi proprio per accreditarne l'origine divina.
Troviamo infatti che:
Mar 16,20 Allora essi partirono e predicarono dappertutto, mentre il Signore operava insieme con loro e confermava la parola con i prodigi che l'accompagnavano

Questo significa che la Parola non è autoreferenziale di se stessa ma è referenziata da eventi tali da far credere in essa, e che si sono verificati in tutte le epoche storiche, proprio per evitare che i fatti del passato non apparissero solo come leggende.

Per una documentazione al riguardo puoi, se vuoi, consultare la seguente sezione:
freeforumzone.leonardo.it/cartella.aspx?c=175588&f=175588&id...


Poi dici:


...Ma già il fatto che della Bibbia le stesse confessioni cristiane diano diverse interpretazioni su questioni fondamentali come la transustanziazione, l'immacolata concezione e la confessione auricolare a un sacerdote, dovrebbe rendere chiaro che non c'è proprio niente di certo!!



Rispondo
l'unica confessione cristiana che può rivendicare una continuità ininterrotta che risale agli apostoli che hanno dato incarichi precisi a persone precise che lo hanno poi dato ad altri loro successori, è quella cattolica. Le altre sono nate dalla idea erronea che ognuno può interprertare le Scritture a proprio capriccio. Il risultato sono oltre 40000 denominazioni, nessuna delle quali ha ricevuto mandato per poter "legare o sciogliere" alcunchè.


Poi dici:


Se come dici tu la scelta della religione è molto importante, Dio avrebbe lasciato che succedesse un caos proprio sulla cosa fondamentale per la salvezza!! Ti sembra logico?? Proprio perchè implica il proprio eterno destino, Dio non avrebbe mai dovuto permettere una tale confusione. Se lo ha permesso i motivi sono due:
1) Non esiste
2) E' malvagio
Non esiste altra possibilità se non patetici arrampicamenti sugli specchi riguardo alla malvagità dell'uomo, che essendo stato creato a immagine e somiglianza di Dio è malvagio perchè è malvagio il suo creatore.



Rispondo
Se Dio avesse DOVUTO impedire coercitivamente all'uomo di scegliere liberamente la sua strada, e di attuare i suoi propositi, sarebbe stato un manovratore di marionette, non un Padre che vuole educare e far maturare i propri figli RISPETTANDONE LA LIBERTA', offrendo tante occasioni per poter arrivare a tale risultato, a volte anche permettendo il male, come conseguenza degli errori umani.

Quindi le due possibilità che hai enumerato sono sbagliate entrambe perchè non tengono conto di questo aspetto.
Dio c'è ed è talmente buono da averci donato LA LIBERTA'. Non vi è cosa più preziosa di questa; poter dare e ricevere amore liberamente dai propri figli, ad esempio, è quello che vorrebbe ogni genitore, figuriamoci quanto lo vuole il nostro Padre celeste!
Spendiamola bene, la nostra libertà, perchè cosa gioverebbe all'uomo guadagnare anche il mondo intero se perdesse la propria anima?
Se non ci fosse un creatore, non saremmo neanche qui a discutere, perchè neppure noi esisteremmo. Il caso non avrebbe mai potuto assemblare neanche la più piccola cellula, che contiene in se maggiore complessità funzionale e organizzata di quanto ne abbia tutte le maggiori metropoli del mondo. Figuriamoci poi se avesse potuto assemblare un intero essere vivente, addirittura un uomo dotato di una intelligenza, addirittura poi complentare alla donna, fisicamente e psicologicamente.
Ti prego di riflettere su questi aspetti. Il caso e il caos non producono alcunchè di ordinato, men che meno di funzionale e finalizzato come lo sono le innumerevoli creature che vediamo attorno a noi.





scusami credente ma sarebbe bello se tu quotassi.
cosi diventa difficle di seguire le varie risposte.


HO CORRETTO I "QUOTE" PER CREDENTE, COSI' TI È PIU' CHIARO.
[Edited by Sonnyp 6/18/2013 12:34 PM]



6/18/2013 11:27 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 18,154
Post: 1,206
Registered in: 9/25/2009
Registered in: 10/8/2009
Location: ISCHITELLA
Age: 53
Gender: Female
Gold User
OFFLINE
6/18/2013 12:44 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 14,714
Post: 533
Registered in: 7/3/2005
Registered in: 10/11/2009
Gender: Female
Job/occupation: Madre Badessa di Apocalisse
Gold User
OFFLINE
Re:
Credente., 18/06/2013 10:54:

Cara Kelly,
tu dici,


Quello che dici non ha senso, se non partendo dal presupposto, errato, che solo il cristianesimo sia la religione giusta. E questo non c'è prova inoppugnabile che lo possa provare. Tu porti un libro come prova autoreferenziale che ha valore solo per quanto gliene date voi, ma è un valore soggettivo. Per me quelle cose potrebbe averle scritte chiunque, ovviamente con lo scopo di darsi ragione e far credere che quella sia la religione giusta.




Rispondo:
Dio ha ritenuto opportuno confermare la sua Parola con degli interventi straordinari e prodigiosi proprio per accreditarne l'origine divina.
Troviamo infatti che:
Mar 16,20 Allora essi partirono e predicarono dappertutto, mentre il Signore operava insieme con loro e confermava la parola con i prodigi che l'accompagnavano

Questo significa che la Parola non è autoreferenziale di se stessa ma è referenziata da eventi tali da far credere in essa, e che si sono verificati in tutte le epoche storiche, proprio per evitare che i fatti del passato non apparissero solo come leggende.

Per una documentazione al riguardo puoi, se vuoi, consultare la seguente sezione:
freeforumzone.leonardo.it/cartella.aspx?c=175588&f=175588&id...


Poi dici:



...Ma già il fatto che della Bibbia le stesse confessioni cristiane diano diverse interpretazioni su questioni fondamentali come la transustanziazione, l'immacolata concezione e la confessione auricolare a un sacerdote, dovrebbe rendere chiaro che non c'è proprio niente di certo!!



Rispondo
l'unica confessione cristiana che può rivendicare una continuità ininterrotta che risale agli apostoli che hanno dato incarichi precisi a persone precise che lo hanno poi dato ad altri loro successori, è quella cattolica. Le altre sono nate dalla idea erronea che ognuno può interprertare le Scritture a proprio capriccio. Il risultato sono oltre 40000 denominazioni, nessuna delle quali ha ricevuto mandato per poter "legare o sciogliere" alcunchè.


Poi dici:



Se come dici tu la scelta della religione è molto importante, Dio avrebbe lasciato che succedesse un caos proprio sulla cosa fondamentale per la salvezza!! Ti sembra logico?? Proprio perchè implica il proprio eterno destino, Dio non avrebbe mai dovuto permettere una tale confusione. Se lo ha permesso i motivi sono due:
1) Non esiste
2) E' malvagio
Non esiste altra possibilità se non patetici arrampicamenti sugli specchi riguardo alla malvagità dell'uomo, che essendo stato creato a immagine e somiglianza di Dio è malvagio perchè è malvagio il suo creatore.



Rispondo
Se Dio avesse DOVUTO impedire coercitivamente all'uomo di scegliere liberamente la sua strada, e di attuare i suoi propositi, sarebbe stato un manovratore di marionette, non un Padre che vuole educare e far maturare i propri figli RISPETTANDONE LA LIBERTA', offrendo tante occasioni per poter arrivare a tale risultato, a volte anche permettendo il male, come conseguenza degli errori umani.

Quindi le due possibilità che hai enumerato sono sbagliate entrambe perchè non tengono conto di questo aspetto.
Dio c'è ed è talmente buono da averci donato LA LIBERTA'. Non vi è cosa più preziosa di questa; poter dare e ricevere amore liberamente dai propri figli, ad esempio, è quello che vorrebbe ogni genitore, figuriamoci quanto lo vuole il nostro Padre celeste!
Spendiamola bene, la nostra libertà, perchè cosa gioverebbe all'uomo guadagnare anche il mondo intero se perdesse la propria anima?
Se non ci fosse un creatore, non saremmo neanche qui a discutere, perchè neppure noi esisteremmo. Il caso non avrebbe mai potuto assemblare neanche la più piccola cellula, che contiene in se maggiore complessità funzionale e organizzata di quanto ne abbia tutte le maggiori metropoli del mondo. Figuriamoci poi se avesse potuto assemblare un intero essere vivente, addirittura un uomo dotato di una intelligenza, addirittura poi complentare alla donna, fisicamente e psicologicamente.
Ti prego di riflettere su questi aspetti. Il caso e il caos non producono alcunchè di ordinato, men che meno di funzionale e finalizzato come lo sono le innumerevoli creature che vediamo attorno a noi.




Se c'è qualcuno che ha interpretato le scritture a proprio capriccio, questa è proprio la chiesa cattolica.

Ti racconto una cosa che ho raccontato altre volte a chi mi dava le tue risposte spacciando le dottrine cattoliche per le uniche giuste.

Sai quando ho cominciato a capire che le religioni sono TUTTE una buffonata? Quando, da cattolica, andai a comprarmi dei libriccini dalle edizioni san paolo per confutare i testimoni di geova che continuavano a rompermi le scatole. Studiando le "prove" che la CC porta a sostegno dei suoi dogmi nei quali i tdg non credono, come l'immacolata concezione, mi sono resa conto di quanto fossero ridicole e campate in aria, basate su interpretazioni fantasiose e arbitrarie.

La CC non è l'unica che ha conservato la continuità, è semplicemente la più furba e la più potente, e a giudicare dal comportamento dei suoi massimi rappresentanti direi che è anche la peggiore.

Riguardo alla libertà e al fatto che Dio permette tante religioni, è una pezza che non regge. Tu per concedere la libertà ai tuoi figli gli metteresti davanti tra le varie scelte possibili, cose che danneggiano la sua salute?

Avete un concetto molto strano di libertà, nemmeno nel mondo civile sono consentite certe libertà, se sono dannose per sè e per gli altri.

Tipo fumare nei locali chiusi.

Dio invece permetterebbe di fare di tutto e di più in nome di una libertà che non esiste!!! Vai a nuotare dove ci sono gli squali, e vediamo se sei libero.

[SM=g7405]


6/20/2013 12:12 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 25,997
Post: 136
Registered in: 1/3/2010
Registered in: 5/15/2013
Gender: Male
Gold User
OFFLINE
Cara Kelly, tu dici:
Riguardo alla libertà e al fatto che Dio permette tante religioni, è una pezza che non regge. Tu per concedere la libertà ai tuoi figli gli metteresti davanti tra le varie scelte possibili, cose che danneggiano la sua salute?

Rispondo:
Dio Padre ha mandato il proprio Figlio, il quale ha voluto una sola Chiesa.
Il fatto che Dio permette, non significa che Dio gradisce tante religioni diverse, ma che tollera, pazienta, richiamando tutti all'unità della Fede.
Ma concede un tempo per fare le proprie scelte liberamente, altrimenti l'adesione a Lui sarebbe una costrizione.
Dio ha richiamato nel corso dei secoli in tanti modi; con interventi straordinari ed ordinari, mandando i suoi profeti, talora mandando dei castighi come risultato dei peccati. Perciò non si può imputare a Dio di aver omesso di fare ciò che un padre premuroso fa per i figli. Ha addirittura mandato il proprio Figlio. Non avrebbe potuto fare di più, se non quello di impiantare un cervello artificiale e telecomandato nella testa umana. Ma a quel punto si diventava automi, e quindi saremmo stati distrutti quali essere pensanti e deliberanti con autonomia e dignità personale.
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 2 3 | Next page
New Thread
 | 
Reply

Feed | Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 12:24 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com