PERCHÈ USCIRE DALLA CHIESA!!!

Tutto il contenuto di questo forum era ovviamente oggetto della mia precedente credenza cieca nella bibbia e frutto della fede in Dio.
Ora mi ritengo AGNOSTICO e personalmente, non m'interessa assolutamente più nulla di TUTTO l'argomento RELIGIOSO in generale,
avendo capito che è tutto frutto dell'uomo, bibbia compresa e che Dio non centra nulla con essa, ma ancor meno, anzi,
sopprattutto con la CHIESA CATTOLICA!!

Per questo motivo, lascio detto forum in sola lettura tranne le tre cartelle:

MESSAGGI, ANNUNCI e RIFLESSIONI PROFONDE dove anche gli anonimi possono accedere.

Chi vuol conoscere le motivazioni che mi hanno indotto a tale scelta,
può farlo andando a curiosare cliccando il link in rosso quì sotto:


FALSE VERITÀ


SE QUALCUNO AVESSE BISOGNO DI COMUNICARE CON ME:

sonnyp@email.it

Shalom.
 
Previous page | 1 | Next page
Print | Email Notification    
Author

Finlandia -ministro contro i comitati giudiziari dei tdG

Last Update: 5/7/2014 7:09 PM
5/6/2014 4:21 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 85
Post: 85
Registered in: 3/5/2014
Registered in: 3/6/2014
Age: 21
Gender: Male
Junior User
OFFLINE
jwdoctrine.com/



https://sites.google.com/site/newsextdgeova/
5/7/2014 7:09 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 25,997
Post: 136
Registered in: 1/3/2010
Registered in: 5/15/2013
Gender: Male
Gold User
OFFLINE
Siccome al link indicato si trova un testo in inglese, ho fatto fare la traduzione a google e anche se con diversi errori grammaticali, ecco quello che è stato reso in italiano:

Il ministro Fine di giustizia Anna- Maija Henriksson ha per la prima volta oggi ha espresso preoccupazioni circa il modo in cui i testimoni di Geova operano i propri comitati giudiziari ed il loro modo di penalizzare i propri membri in molti modi , in violazione al sistema giudiziario Fine. Ha riferito, ha detto che " Non c'è spazio per due sistemi giudiziari in Finlandia . " Il Ministero della Giustizia è venuta a conoscenza dei Testimoni di Geova pratiche da un'altra organizzazione locale dal nome unità in prova , il cui obiettivo principale è quello di sostenere le vittime della religione in Finlandia .

L' unità in prova che per qualche tempo è stato in contatto con il governo Finish in relazione alle pratiche disciplinari della Torre di Guardia , ha anche invitato il ministro della Giustizia Anna- Maija Henriksson per eseguire un'indagine più approfondita sulle pratiche della gerarchia del movimento che sembrano contraddire il suo status di beneficenza in Finlandia .

La storia comincia quando dell'UUT è stato avvicinato da un gruppo di 18 ex Testimoni di Geova che era stato il destinatario di dure punizioni da parte del sistema interno di comitati giudiziari della Torre di Guardia . L' unità in prova è stato sorpreso di scoprire il grado di ostracismo e umiliazione che i membri della chiesa incriminate sono passando per quando si rompono qualsiasi delle molte leggi e regolamenti della Torre di Guardia .

Il ministro Finish non ha commesso un commento diretto sulle pratiche Comitato Giudiziario della Chiesa , ma ha detto che la Finlandia ha già una Sistem giudiziaria consolidata che segue è il suo commento struggente :

commenti ministro finitura

Anna- Maija Henriksson è anche uno dei primi ministri europei che si rende conto che le sanzioni Torre di Guardia infligge i suoi membri non sono all'interno della gamma accettabile di diritti e libertà fondamentali che terminano i cittadini godono e ha espresso la sua sorpresa che una organizzazione caritatevole come il Geova I testimoni possono impegnarsi in questo comportamento che ha per tanto tempo di essere hiddden dal pubblico in generale .

ministro commenta

Il ministro ha proceduto ad informare tutti gli ex comunicato i Testimoni di Geova di presentare un reclamo con le loro polizia locale se credono che i loro diritti siano stati violati in accordo . Ha commentato che i giudici finlandesi sono responsabili per decidere se o meno gli organi di un gruppo religioso operano legalmente o illegalmente .

Henriksson ha detto che funzionari del Ministero Giustizia esaminerà il rapporto di unità in prova in modo più approfondito la prossima settimana .

La questione rientra anche al Ministero dell'Istruzione e della Cultura , che è responsabile per la legislazione sulla libertà di religione e le questioni relative ai gruppi religiosi . Henriksson ha detto che prevede anche di discutere la questione con il ministro responsabile per le questioni della Chiesa , Päivi Räsänen .
Google Traduttore per il Business:Translator ToolkitTraduttore di siti web
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
 | 
Reply

Feed | Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 12:25 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com