PERCHÈ USCIRE DALLA CHIESA!!!

Tutto il contenuto di questo forum era ovviamente oggetto della mia precedente credenza cieca nella bibbia e frutto della fede in Dio.
Ora mi ritengo AGNOSTICO e personalmente, non m'interessa assolutamente più nulla di TUTTO l'argomento RELIGIOSO in generale,
avendo capito che è tutto frutto dell'uomo, bibbia compresa e che Dio non centra nulla con essa, ma ancor meno, anzi,
sopprattutto con la CHIESA CATTOLICA!!

Per questo motivo, lascio detto forum in sola lettura tranne le tre cartelle:

MESSAGGI, ANNUNCI e RIFLESSIONI PROFONDE dove anche gli anonimi possono accedere.

Chi vuol conoscere le motivazioni che mi hanno indotto a tale scelta,
può farlo andando a curiosare cliccando il link in rosso quì sotto:


FALSE VERITÀ


SE QUALCUNO AVESSE BISOGNO DI COMUNICARE CON ME:

sonnyp@email.it

Shalom.
 
Previous page | 1 | Next page
Print | Email Notification    
Author

Mostrare le prove: Questione di vita o di morte!

Last Update: 12/27/2007 6:23 PM
3/31/2007 6:44 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 8,976
Post: 3,691
Registered in: 7/7/2004
Registered in: 10/31/2004
Location: CASTELVETRANO
Age: 64
Gender: Male
Master User
OFFLINE
Riflettevo in questi giorni sull'espressione: "L'Antico dei giorni" e mi chiedevo: Ma Dio, è mai cambiato nel corso dei millenni? Si è mai aggiornato al nostro tempo moderno tanto da dover cambiare alcuni Suoi statuti o decreti?
Il contenuto biblico, mostra che sebbene Egli abbia usato sia angeli, che profeti, e lo stesso Suo Figlio, quando ha rivelato loro dei precisi messaggi, quest'ultimi, non sono mai stati revisionati, corretti o rivisti nell'intendimento del significato originale!

La cosa non pare però riscontrabile, nel nuovo canale che pare Egli stia usando da 130 a questa parte e ora vi mostro perchè.

Intanto, andiamo a vedere BENE
cosa dice una scrittura che i tdg sostengono dia loro ragione sul cambiamento repentino di alcuni loro intendimenti, tanto che definiscono questo loro usuale modo di fare.... la tecnica del bordeggio nautico. Un pò a destra.... un pò a sinistra.... un pò indietro, ma.... sempre verso la meta sono diretti! Vallo a dire a un capitano di una nave di seguire questa strategia teocratica!
Ed eccovi il pensiero scritturale:

Pr4:18 Ma il sentiero dei giusti è come la fulgida luce che risplende sempre più finché il giorno è fermamente stabilito.

Se coloro che leggessero, fossero onesti e coerenti da leggere questo versetto nel suo contesto e NON estrapolandolo dal suo REALE significato e luogo, per i loro scopi, noterebbero che questo non ha niente a che vedere con "l'intendimento progressivo" a cui vogliono a tutti i costi abbinargli il costruito quanto artificioso significato.

Infatti, leggendolo all'interno del contesto dove si trova....

"14 Non entrare nel sentiero dei malvagi e non andare nella via dei cattivi. 15 Evitala, non passarvi; schivala, e passa oltre. 16 Poiché essi non dormono a meno che non abbiano fatto del male, e il loro sonno è portato via a meno che non abbiano fatto inciampare qualcuno. 17 Poiché si sono cibati del pane della malvagità, e bevono il vino degli atti di violenza. 18 Ma il sentiero dei giusti è come la fulgida luce che risplende sempre più finché il giorno è fermamente stabilito. 19 La via dei malvagi è come la caligine; non hanno saputo in che cosa continuano a inciampare."

noterete anche voi che assolutamente il versetto non significa quello che i dirigenti geovisti vogliono dare, non è vero? Si parla di malvagi e di via dei cattivi, dove il giusto non dovrebbe avere nulla a che fare e quindi stare lontano non seguendo vie malvage! Cosa centra l'intendimento progressivo?

E ora guardiamo alcune scritture che mostrano che Dio è sempre lo stesso:

Giacomo 1:17 Ogni dono buono e ogni regalo perfetto viene dall'alto, poiché scende dal Padre delle luci [celestiali], e presso di lui non c'è variazione del volgimento d'ombra.

Malacchia 3:6 Poiché io sono Geova; non sono cambiato.

Isaia 46:4 Pure fino alla [vostra] vecchiaia Io sono lo stesso;

Con queste premesse, cari lettori, facciamo una breve carellata di dichiarazioni geoviste che mostrano invece non solo l'esatto contrario di tali "immutabili cambiamenti", ma soprattutto le disastrose conseguenze che questi cambiamenti hanno prodotto e causato:

La rivista "L'età d'oro" (ora Svegliatevi) del 4 febbraio 1931, così riportava, a sostegno della negazione sui vaccini:
"la vaccinazione è una diretta violazione del patto eterno che Dio fece con Noè dopo il diluvio... Dio distrusse l'intera razza umana, eccettuato Noè e la sua famiglia, al tempo del diluvio, a motivo della sua contaminazione innaturale del sangue umano... La vaccinazione è una diretta violazione della santa legge di Dio... La legge di Geova Dio è contro il mischiare sostanza animale con il sangue umano, com'è affermato in Levitico, capitolo 18"

Notate bene la parte in grassetto e sottolineata!

Per i successivi 22 anni, i fedeli tdg, ignorarono così le leggi che imponevano di vaccinarsi OBBLIGATORIAMENTE disubbidendo così anche alla legge comandata da Gesù Cristo di dare a Cesare le cose di Cesare e.... di seguire per due miglia, se avessero chiesto d'essere seguiti per un miglio, ricordate?

"e se qualcuno che ha autorità ti costringe a prestare servizio per un miglio, va con lui per due miglia."

Pensate! La strategia teocratica suscitò talmente la fantasia ingegnosa di questi pensatori eccezionali, che riuscirono a produrre un segno simile a quello ottenuto dalla vacinazione originale, tramite l'applicazione di un acido applicata da un sedicente dottore compiacente geovista dal nome Kaplan.
Altri medici, sempre compiacenti, producevano falsi certificati che attestavano l'avvenuta vaccinazione!

Cosa produsse questa intelligentissima strategia teocratica?

Nel 1943, sotto la direttiva di Knorr, fu fondata la scuola di Galaad, una spece di macchinario che sfornava centinaia e centinaia di missionari da inviare in tutto il mondo per l'espansione del movimento geovista, secondo i disegni dello scaltro manager teocrata!
Quando però, questi missionari, arrivarono nei paesi loro assegnati, molti dei quali erano infestati da malattie spesso mortali, quest'ultimi, ignari delle conseguenze dei falsi certificati sanitari loro dati, subirono i virus mortali del luogo, infettandosi e morendo, non essendo stati imunizzati regolarmente come il loro governo aveva preventivamente ordinato di far loro!
Questo elevato tasso di mortalità, DEI SOLI MISSIONARI GEOVISTI, impensierì il Dipartimento di Stato americano, il quale, cominciò a fare delle indagini.

Quindi, per evitare ulteriori gravi difficoltà, ecco che l'allora presidente dei tdg, ebbe un nuovo intendimento progressivo....! Infatti egli ritenne bene di "scoprire che la vaccinazione non violava alcuna legge di Dio" e lo mise pure per iscritto, spavaldo dell'idea che comunque, il divieto precedente non era dovuto a lui, ma al suo predecessore: L'esimio giudice Rutherford!

Ecco che infatti, nella Torre di Guardia del 1° Novembre del 1953, nero su bianco appariva il seguente cambiamento sui vaccini:

"Esaminata la cosa, non ci sembra che [la vaccinazione] sia una violazione del patto eterno fatto con Noè... Neppure può essere messa nella classe descritta in Levitico 18,23-24, che vieta il contatto di creature umane con animali. Non ha nulla a che fare con le relazioni sessuali"

Ma... un momento.... per l'amor di Dio fratelli, fermiamoci un 'attimo! E che ne è stato di quei poveri missionari che sono andati incontro alla morte per adempiere il dovere della predicazione senza il regolare vaccino che lo Stato aveva loro imposto? Su chi ricade la colpa di sangue di questi NOSTRI poveri fratelli?

Quì non centra proprio nulla l'intendimento progressivo, cari fratelli! Sono convinto che se oggi, gli stati dove sono mandati i missionari, rifiutassero categoricamente i tdg perchè non sottostanno alle normali cure sanitarie accettando le trasfusioni di sangue eventualmente necessarie, anche l'attuale Corpo Direttivo geovista, troverebbe la gabula per scendere a compromesso come ha fatto con lo stato della Bulgaria recentemente!

Dio non è mai cambiato fratelli, la Sua legge è sempre valida e perfetta! Non così quella geovista! Lo mostrano i fatti! La dottrina dei trapianti permessa dal '63 al '68, poi vietata perchè considerata cannibalismo sino all'80, e poi ripermessa nuovamente come una questione di coscienza personale, come ho ben mostrato nel seguente post: Questione trapianti

mostra chiaramente come questo movimento sia veramente pericoloso sia costituzionalmente che socialmente sotto l'aspetto sanitario!

Quì' non è più fondamentale l'aspetto dottrinale che, sebbene contestabile, lo Stato Italiano può anche non intromettersi, ritenendolo un fatto marginale! Quì si tratta di vita o di morte di circa sei milioni di persone che ubbidiscono ciecamente ad un gruppo di dieci-dodici uomini dalle indubbie capacità intellettive, minate GRAVEMENTE nella loro senilità condizionata mentalmente, convinti d'essere l'unico VERO canale di Dio!
Un canale che però, com'è stato ampiamente dimostrato, mostri chiari, inequivocabili segni d'interferenze gravissime, che impediscono il corretto intendimento sanitario a cui Dio tiene principalmente per ogni Sua creatura, sia umana che animale!

E' questo che io m'impegno a rendere consapevole lo Stato Italiano di prendere SERIAMENTE in considerazione, prima di donare loro il tanto agoniato 8/1000!!!
Non si può concedere ad una setta dai risvolti così pericolosi, dei diritti anticostituzionali, a cui loro stessi esistano a riconoscere dovuti come il governo a cui sottomettersi legislitativamente! Mostrino prima, di essere ragionevoli lasciando ad ognuno la libertà di accettare o meno le trasfusioni di sangue senza alcuna successiva impartizione disciplinare, lasciando così VERAMENTE la libertà di usare la propria coscienza, e poi si potrà tornare a discutere del loro diritto ad ottenre l'8/1000!

Il sangue di tutti i nostri cari fratelli, nei campi di concentramento, nel malawi, quelli dei missionari morti per i mancati vaccini, quelli morti per la mancata trasfusione di sangue, e in ultimo, quelli morti per non aver accettato i trapianti loro negati per ben 12 anni, ebbene, questo sangue chiede tutt'ora giustizia! E lo chiede a gran voce! Sia a Dio, che ai vari governi preposti alla giustizia umana permessa da Dio! A queste voci, si aggiunge la mia, un moderno Lot che soffre e geme per le ingiustizie sin'ora ignorate, sembra anche da Dio stesso! Imploro il governo Italiano tutto, e nella spece coloro che sono preposti all'amministrazione di detta giustizia, di fare luce una volta per tutte sulla realtà delle sette in Italia. Questo, sia per il bene umanitario che sociale del nostro paese civile e religioso a cui pare si stia macchiando gravemente nella propria coscienza, non intervenendo equamente per porre le cose nel giusto ordine divino e umano.

Che Dio c'illumini veramente tutti! Amen.

[Modificato da Sonnyp 31/03/2007 18.55]




12/26/2007 9:02 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Certo ne ho sentite delle Fesserie ma come le racconti tu sembrano quasi vere.
Ti pregherei quando citi delle riviste della wt di farlo per intero non quello che ti conviene a te.

12/27/2007 6:23 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote
Post: 8,976
Post: 3,691
Registered in: 7/7/2004
Registered in: 10/31/2004
Location: CASTELVETRANO
Age: 64
Gender: Male
Master User
OFFLINE
Leggi bene caro tdg!
Invece di essere frettoloso.... leggiti bene l'intero post. Troverai ciò che cerchi!

Provare per credere!



Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
 | 
Reply

Feed | Forum | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 11:22 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com